Al Festival della Scienza l'assegnazione del Premio Arte Scienza e Coscienza per il progresso umano
24-10-2017

Giovedì 2 novembre, alle ore 17:30, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi (via Garibaldi 9), si terrà la cerimonia di assegnazione del Premio Arte Scienza e Coscienza, il riconoscimento internazionale per artisti e scienziati che hanno contribuito al progresso umano.


Da oltre vent’anni l’imprenditore Claudio Melotto celebra Genova e le sue eccellenze nel mondo, conferendo meritati riconoscimenti a coloro che possiedono un legame identitario con la città ligure e ne esaltano l’indiscussa grandezza. Il Premio Arte Scienza e Coscienza, annoverato tra i riconoscimenti assegnati, ha iniziato il suo percorso nel 2008 a New York, in occasione delle celebrazioni del Columbus Day. È assegnato a scienziati e artisti che con il loro impegno hanno contribuito al progresso umano.

Quest’anno, la cerimonia di consegna del Premio Arte Scienza e Coscienza 2017 - un’opera che rappresenta un fior di loto in marmo, realizzata per l’occasione dal maestro Luciano Massari, direttore degli Studi d’Arte Cave Michelangelo - si terrà a Palazzo Tursi nell'ambito del Festival della Scienza di Genova, evento che da anni incorona "la Superba" rendendola protagonista nel panorama della divulgazione scientifica a livello internazionale, nonché artefice di un contatto sempre più diretto e appassionato tra pubblico e comunità scientifica. Il premio sarà conferito a scienziati e artisti di fama internazionale.


Iuliana Ierugan, conduttrice  anche di diversi video su ZenaZone.it, sarà la madrina dell'evento e consegnerà i premi ai vincitori.

Prenderanno parte alla cerimonia autorità rappresentanti le principali istituzioni locali.


L'evento è a ingresso gratuito.




Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.mel8.com



La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Cella Art & CommunicationUno dei più interessanti punti di riferimento per l'arte a Santa Margherita Ligure
29-01-2023
IN PRIMO PIANO
Il Teatro Nazionale di Genova ricorda Mariangela Melato a dieci anni dalla scomparsaVersatile e intensa, capace di passare con facilità dal registro brillante a quello drammatico, Mariangela Melato negli anni in cui è stata legata al Teatro Stabile di Genova è stata protagonista di spettacoli molto diversi l’uno dall’altro
10-01-2023
Attraverso le grandi acque, mostra di arti figurative al GalataOltre le “grandi acque” dell’Oceano. Il titolo della mostra è paradigma e cifra del percorso espositivo, un vedere “oltre”, varcare e sapere che altri mondi sono possibili.
09-01-2023
Figurine di Natale al Museo Diocesano di GenovaDa giovedì 1° dicembre 2022 al Museo Diocesano di Genova sarà esposto il prezioso Presepe in sagome ritagliate e dipinte realizzato nel XVII secolo.
28-12-2022
Mostra di Roberto Rossini al Galata Museo del Mare a GenovaFloating Map (deconstruction) è la mostra di Roberto Rossini che si apre il 13 dicembre 2022 al Galata Museo del Mare di Genova.
11-12-2022
Rubens e Bacco. In vino veritas
16-11-2022
Scegliere un corso di inglese, gli errori da non commettere
15-10-2022
Rubens e aristocratiche bellezze a Palazzo Imperiale di Genova
13-10-2022
L'arte crea inclusioni - “Alter Ego & Friends”
07-10-2022
Enrica Capone ci racconta la sua mostra Accarezzando l'invisibile
02-10-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO