Al via la terza edizione di “Genova calibro 9 – Il poliziesco sotto la lanterna” il 28 e il 29 maggio
24-05-2016

Torna l'appuntamento per riscoprire i film polizieschi degli anni '60 e '70 "Genova calibro 9 - Il poliziesco sotto la lanterna", con interviste e proiezioni, nel weekend del 28 e del 29 maggio presso le sale di Villa Bombrini a Cornigliano, sede della Genova Liguria Film Commission . A partire dalle 17:00 di sabato, il pubblico potrà partecipare a diverse iniziative per approfondire uno dei generi più amati, che ha segnato sia il cinema che la televisione pur essendo considerato di serie B per diversi anni. Oggi il poliziesco sta vivendo una rivalutazione significativa, specie da grandi registi come ad esempio Quentin Trantino, chiamando a sé numerosi appassionati nostalgici che desiderano rivivere le avventure e gli inseguimenti delle pellicole più famose.




[caption id="attachment_1578" align="alignright" width="212"] Locandina Genova calibro 9[/caption]

La rassegna della terza edizione è un'occasione per raccontare lo spaccato culturale, politico e di costume di una Genova a cavallo tra gli anni '60 e '70, nonché della malavita organizzata che ha caratterizzato gran parte delle trame di questi film. Il contrabbando, la violenza e l'impotenza della legge di fronte al crimine: i temi caldi verranno rivissuti mediante la proiezione delle scene più famose, i dibattiti e la mostra delle automobili impiegate durante le riprese.


Tra gli ospiti presenti all'evento ci sarà una delle protagoniste più acclamate dei polizieschi, Barbara Bouchet, icona di bellezza di fama mondiale. Oltre alla visita dell'attrice, la terza edizione vedrà anche la presentazione in anteprima di una clip con le musiche originali dei compositori Alberto Luppi Musso e Marco Guarnero.


PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE:


28 Maggio
ore 17.00: inaugurazione della terza edizione di “Genova calibro 9” (apertura stand e mostre)


ore 18.00: Intervista pubblica all’attrice Barbara Bouchet a cura di Dario Vassallo


ore 20.00: Cocktail in onore dell’ospite


29 Maggio
ore 09.30: apertura del manifestazione con lettura e premiazioni delle sceneggiature in concorso. Nel corso della giornata avverrà la sfilata e l’esposizione delle auto d’epoca anni ’60 e ’70 nel piazzale antistante villa Bombrini


ore 14.00 Visione e premiazione dei “corti” e dei “mediometraggi” in concorso


ore 18.00 Premiazione e conclusione della manifestazione


La giornata del 29 maggio sarà, inoltre, caratterizzata dal tradizionale raduno delle auto d’epoca anni ’60 e ‘70 che saranno esposte nell’area antistante Villa Bombrini.


Mediapartner della manifestazione Affaritaliani.it e Babboleo news.





Locandina Genova calibro 9

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO