All’Abbazia di San Fruttuoso di Camogli partono le visite di primaveraDal 1 marzo al 30 settembre
23-03-2023

All’Abbazia di San Fruttuoso di Camogli partono le visite di primavera

 

Appuntamento con la bellezza. Parte l’orario primaverile per le visite all’Abbazia di San Fruttuoso. Dal 1 marzo al 30 settembre

Vuoi tuffarti nella natura? Fare un viaggio nella storia? Visitando l’Abbazia di San Fruttuoso puoi fare entrambi.
Questo eremo medievale, che fu proprietà dei Doria, è situato nel cuore del Parco di Portofino. Lo puoi raggiungere solo a piedi, percorrendo i sentieri nell’area protetta di Portofino, oppure  via mare, da Camogli o Santa Margherita Ligure.

Via terra è un trekking tra i più belli, non senza difficoltà ma l’arrivo ripaga di ogni fatica.
Via mare, pare un viaggio alla scoperta di un’isola deserta: partiti da Genova, Da Camogli o da Santa Margherita, doppiata Punta Chiappa, perduto ogni segno di civiltà, ad un certo punto, tra il blu del mare e il verde scuro delle leccete sulla costa, si intravede la cupola dell’antica abbazia oggi proprietà del Fai.

Nata come monastero benedettino, diventata covo di pirati, poi umile abitazione di pescatori e poi per secoli proprietà dei principi Doria, è un luogo unico, affacciato sulla splendida baia con una piccola spiaggia attrezzata in ciottoli, tre locali, un luogo preservato nei secoli e abbracciato da una folta macchia mediterranea. L’architettura è davvero molto bella, uno stile romanico tipicamente ligure, in marmo bianco e ardesia delle vallate circostanti; sono visitabili il Chiostro, il Museo, le tombe dei Doria e la Torre Doria. Di fronte, una spiaggia per riposarsi e fare un tuffo. Ristorantini sono pronti a ristorare ogni fatica con la tipica cucina ligure.

Di fronte all’Abbazia le acquee dell’Area Marina Protetta di Portofino, dove è stata calata la statua in bronzo del Cristo degli abissi, con le braccia alzate. La sua mano si trova a 10 metri di profondità, mentre per raggiungere la base bisogna scendere a 15 metri di profondità. Molte coppie di appassionati di diving hanno scelto questo luogo magico per sposarsi. Ogni anno l’ultimo sabato di luglio si tiene una scenografica cerimonia commemorativa della Festa del Cristo degli Abissi.

Da marzo inizia l’orario estivo delle visite: tutti i giorni dalle 10:00 alle 15:45 (17:45 nei tre mesi estivi).

Per informazioni e i biglietti: https://fondoambiente.it

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Spot del format PonentePONENTE - Il format prodotto da Zenazone e Saba Wesser per la promozione del ponente ligure e delle sue eccellenze
17-05-2023
Alla Liguria il primato delle Bandiere BluAnche Sori conquista il drappo azzurro
15-05-2023
Come organizzare una visita nella magica Firenze 
25-04-2023
Vacanze di Pasqua in LiguriaLa Liguria è una delle mete più gettonate delle vacanze pasquali 2023
07-04-2023
Le Giornate FAI di Primavera 2023 in Liguria
23-03-2023
Riaprono i Giardini di Villa della Pergola con la spettacolare fioritura dei Glicini
22-03-2023
Estate 2023: il Portogallo tra le migliori mete low-cost
22-03-2023
Uscite in barca a vela con skipper a GenovaAl Galata Museo del Mare dal 25 marzo fino a settembre 2023
19-03-2023
5 città italiane per un weekend romantico
26-02-2023
Indimenticabile viaggio panoramico nel cuore delle alpi Svizzere a bordo del Trenino Verde delle Alpi
09-02-2023
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO