Andrea Maddalone: intervista al talentuoso chitarrista in occasione dell'uscita del suo Evil
11-10-2020

 

 


Andrea Maddalone è uno dei più talentuosi chitarristi italiani e anche se non è nato a Genova è ormai genovese d'adozione essendosi trasferito nel capoluogo ligure da oltre trent'anni.
Le collaborazioni musicali di Andrea Maddalone spaziano con alcuni dei più importanti cantanti e musicisti, parliamo di Eros Ramazzotti, Anna Oxa, Claudio Baglioni, Gino Paoli, i New Trolls, Shel Shapiro e molti altri.
Andrea Maddalone è anche insegnante di musica è ha scritto il libro "Chitarra Moderna": molti musicisti non seguono un iter di apprendimento ortodosso, ma cominciano a suonare “ad orecchio” e quando la passione cresce ed i risultati arrivano, si avverte la mancanza di una cultura che permetta un equilibrio tra conoscenza e capacità pratiche.
Dal perché esiste un suono all’analisi di scale ed accordi, questo volume cerca, con un giusto compromesso tra semplicità ed approfondimento, di dare un ordine al mondo della teoria musicale che spesso, se non filtrata da esempi e dimostrazioni, risulta faticosa o troppo impegnativa.

Ha collaborato inoltre in studio di registrazione e dal vivo con Mario Biondi, Zucchero, Renato Zero (chitarre negli album “Segreto Amore”, “Puro Spirito” e “Alt”), Alexia (chitarre e cori negli album “Happy e “The Hits”), Ragazzi Italiani, Double You, Marcella e Gianni Bella (chitarre nell’album “Forever,per sempre”), Carlo Marrale, Bruno Lauzi, Reverend Lee Brown, Bobby Kimball, Al Schmitt, Stef Burns, Nilda Fernandez, Natalia Lafourcade, Ricchi e Poveri, Federico Stragà, Stefano Nosei, Fabrizio Casalino, Alessandro Bianchi e Michelangelo Pulci, Sergio Sgrilli, Corrado Tedeschi, Paolo Silvestri e Pivio e Aldo De Scalzi. Ha realizzato come chitarrista ed arrangiatore numerosissime colonne sonore di film, pubblicità e fiction TV.

Nel 2016 è uscito il suo album acustico “Nylon Strings”.
Il 12 ottobre 2020 esce il nuovo disco di Andrea Maddalone, intitolato Evil, "cattivo". Sentiamo le sue parole nell'intervista di Michela Resi in occasione di questa uscita.

Visita il sito ufficiale di Andrea Maddalone

Iscriviti al canale YouTube di ZenaZone.it

 

 

MICHELA RESI

Ho iniziato a cantare a 19 anni, sono stata una delle voci di "Non è la Rai" di Gianni Boncompagni, il mio soprannome era "Speedy" per la velocità nell'apprendere canzoni nuove. Successivamente sono stata corista di Marco Masini e Jenny B. Dopo aver girato l'Europa come cantante mi sono fermata a Bogliasco.

Vivevo già a Genova quando ho partecipato a “We three plus friends”, l'ultimo disco di Bobby Durham, batterista di Frank Sinatra ed Ella Fitzgerald.

Dal 2013 sono conduttrice di Zenazone, realizzo video e interviste in team con Davide Romanini con cui ho realizzato anche oltre 130 video itinerari turistici in tutta Italia col format Eats&Travels.

 

ARTICOLI CORRELATI

Scopriamo tutti i vantaggi del viaggio di gruppo e le destinazioni 2023 più gettonateSolo sentire parlare di viaggi, vi mette di buon umore? Allora questo articolo fa per voi! Oggi parliamo di viaggi di gruppo e di belle destinazioni da raggiungere.
08-02-2023
Un importante progetto di riqualificazione immobiliare a GenovaIntervista a Sebastiano Tuillier
02-02-2023
Conosciamo Autoservice, eccellenza nelle autoriparazioni autoIntervista a Claudio Taffetani
22-01-2023
IN PRIMO PIANO
Opportunità di inserimento nel mondo del lavoro per i giovaniIntervista a Enrico Morando
20-01-2023
Space4Business, lo spazio per il business ideato da Gianluca Marconi a Genova
01-11-2022
Da Rapallo al Louvre: abbiamo incontrato ad Anghiari l'artista Faust Cardinali
25-09-2022
Parquet a Genova, Emmeuno e le nuove tendenzeIntervista a Sergio Marchese
24-09-2022
Keating, la startup genovese per la didattica ideata da Matteo Vaccari
17-09-2022
Intervista a Serena Martinelli, modella e attrice teatralea cura di Michela Resi
15-08-2022
Andrea Tofanelli si raccontaa cura di Michela Resi e Loris Marchi
11-08-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO