Cucina in fiamme, è colpa dell'elettrodomestico difettoso: il caso di Genova
11-11-2020

Spesso i nostri elettrodomestici sanno essere davvero esplosivi! Ma non nel senso figurato che funzionano benissimo, dandoci grandi soddisfazioni, ma proprio nel senso letterale del termine: esplodono, vanno in fiamme, basta un corto per incendiare un appartamento intero o una porzione di esso.


Questo è ciò che è successo ultimamente a Santa Giulia, nel comune di Lavagna: una cucina è andata completamente bruciata a causa di un elettrodomestico difettoso. Fortunatamente non ci sono stati feriti e i vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente per placare le fiamme.


Era possibile evitare questa cosa? Probabilmente sì, perchè gli elettrodomestici sottoposti a manutenzione periodica funzionano meglio, più a lungo e non riservano brutte sorprese.



Perché fare manutenzione periodica degli elettrodomestici


Non tutte le case andranno a fuoco se non si fa manutenzione periodica di elettrodomestici, ma ci sono tanti altri buoni motivi per farla! Ecco un piccolo elenco di vantaggi di cui possiamo beneficiare effettuando una corretta manutenzione periodica:





  1. Sicurezza: si mantiene la casa sicura per le persone, evitando pericoli da deterioramento di impianti e dispositivi




  2. Efficienza energetica: si ottiene una maggiore efficienza energetica, evitando gli sprechi




  3. Risparmio energetico: si riducono i consumi di energia e si provoca di conseguenza meno inquinamento e impatto ambientale




  4. Risparmio economico: si risparmiano soldi per eventuali riparazioni di guasti e sul risparmio energetico ottenuto




  5. Efficienza meccanica: si ottiene anche una maggiore efficienza degli elettrodomestici, in quanto gli apparecchi funzionano meglio




  6. Durata nel tempo: si aumenta la durata nel tempo di impianti ed elettrodomestici. Su quali elettrodomestici fare manutenzione periodica





Quali elettrodomestici è necessario controllare?






Vediamo nello specifico cosa controllare e come fare la giusta manutenzione:





  1. Caldaia. Per mettere mano alla caldaia è consigliabile aspettare la bella stagione o non procedere a inverno inoltrato: se dovessero esserci problemi riusciremo sicuramente a sopravvivere meglio senza riscaldamento o acqua calda! Per questo elettrodomestico ci sono due tipi di manutenzione da effettuare, ovvero quella obbligatoria per legge (ovvero la revisione periodica che varia a seconda del modello che abbiamo) e quella ordinaria. Quest’ultima, si consiglia di effettuarla annualmente per la sicurezza e consiste nella pulizia della caldaia stessa.




  2. Condizionatori. All’inizio e al termine della stagione estiva sistemiamo i climatizzatori! Puliamone i filtri, lo split e il motore esterno. Controlliamo anche il liquido che gira nel circuito, se ci sembra che sia diminuito o ci siano delle perdite, è consigliabile consultare dei professionisti del mestiere che sappiano dove mettere le mani. Se non ci fidiamo di “sconosciuti” ma cerchiamo assistenza per elettrodomestici a Genova e dintorni possiamo andare tranquilli cliccando SulSicuro dove potremo trovare solo tecnici certificati, pronti a intervenire esclusivamente con pezzi originali.




  3. Cucine a gas. Tenere sotto controllo la cucina a gas, significa garantirsi maggiore sicurezza in casa, per evitare pericolose perdite appunto di gas. Questo significa rivolgersi a installatori abilitati che devono:






  • verificare l’efficienza dei sistemi di ventilazione




  • verificare il tiraggio per il corretto scarico dei fumi




  • verificare lo stato del tubo in gomma. Il tubo flessibile va cambiato di media almeno ogni cinque anni e se presenta brutte screpolature, anche più frequentemente.






  1. Forno. In realtà il forno andrebbe pulito e igienizzato con prodotti appositi dopo ogni utilizzo. Se non riusciamo, cerchiamo di farlo almeno ogni due settimane per evitare che i grassi che si sono depositati sulle pareti del forno provochino cattivi odori e ostruzioni all’emissione del calore.




  2. Lavatrice. Per la manutenzione della lavatrice occorrono diversi accorgimenti:






  • aggiungere un decalcificante a ogni ciclo di lavaggio, aiuta a proteggere la serpentina dal calcare,che è la prima causa di guasti




  • pulire il filtro di scarico una volta al mese, per evitare intasamenti e fuoriuscite d’acqua




  • controllare due volte l’anno il filtro del tubo di carico, posto vicino al rubinetto




  • svuotare e pulire con un detergente il cassetto del detersivo dentro la guarnizione, asciugare l’acqua dopo ogni lavaggio per evitare cattivi odori e muffe




  • per lo stesso motivo, lasciare aperto l’oblò durante l’inutilizzo.



DAVIDE ROMANINI [d.romanini@zenazone.it]

Nato nel 1969 a Genova, ingegnere, uno dei due soci di Zenazone e co-fondatore di Zenazone.it
Autore di oltre 200 video itinerari turistici in tutta Italia con il format Eats&Travels e centinaia di video in Liguria con Zenazone con oltre 5 milioni di visualizzazioni complessive solo su YouTube.
Realizza strategie di Web Marketing e Video Web Marketing, video aziendali, video emozionali, documentari e interviste.
Content Social Media Manager per aziende, realizza contenuti in pochi giorni per una pianificazione editoriale di diversi mesi.
Realizza Virtual Tour per qualsiasi struttura (per informazioni e per creare un virtual tour nella tua struttura)
Videomaker Ambassador Traipler
Oltre 1.000 fotografie nello stock photography

 

ARTICOLI CORRELATI

Biodiversità da proteggereConvegno ricco di immagini e video spettacolari che prende spunto dall'importante scoperta di una colonia di chirotteri (pippistrelli) e di un rarissimo fenomeno biologico (la falena zombie).
16-04-2024
I segreti di Torre Gropallo a NerviTorre Gropallo a Nervi è una costruzione risalente al '500 nata con lo scopo di punto di osservazione privilegiata contro le scorribande piratesche che per oltre 200 anni hanno caratterizzato la vita delle coste liguri (e non solo).
22-10-2023
Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO