Eventi a Genova e in Liguria online e fuori casa - sabato 13 giugno 2020
11-06-2020
Conosci Genova più di chiunque altro? dimostralo con CityGame!
Partecipa col 30% di sconto partendo dal banner in testata su tutte le pagine di ZenaZone

https://youtu.be/g_AK2amqOAg


Da Cambiaso a Magnasco. Sguardi genovesi -fino al 28 giugno
Fino al 28 giugno, presso il Palazzo della Meridiana, riapre la mostra  Da Cambiaso a Magnasco. Sguardi Genovesi a cura di Anna Orlando. La ripartenza avverà nel pieno rispetto di tutte le misure necessarie per garantire la visita in totale sicurezza: distanziamento tra i singoli visitatori, entrate dilazionate, sanificazione degli spazi e adozione dei necessari dispositivi di protezione personale. Nel succedersi di cinque sale espositive, poste al primo piano nobile del palazzo cinquecentesco, personaggi illustri e ben noti si alternano a volti di cui la storia non ha serbato il nome, per un totale di circa 40 opere.


5 minuti con Monet - A tu per tu con le Ninfee: la mostra a Palazzo Ducale -fino al 23 agosto
Fino al 23 agosto, Palazzo Ducale ospita una mostra speciale dedicata alle Ninfee di Monet nell'Appartamento del Doge. La mostra è una sfida alla riscoperta della contemplazione, del contatto e della forza espressiva di un’opera. In un tempo che ci costringe a costruire barriere per proteggerci, Palazzo Ducale invita ad un incontro diretto con un capolavoro, a metterci in ascolto di quanto l’arte, con grande capacità narrativa, riesce a dire di sé, ma anche di noi, per fare del distanziamento sociale messo in atto per proteggerci, un’autentica occasione di avvicinamento all’arte e all’esperienza estetica. L’opera esposta è stata realizzata all’incirca tra il 1916 e il 1919, ed è custodita oggi al Musée Marmottan Monet di Parigi. In quest’opera Claude Monet offre la visione di un “mondo fluttuante”, uno spazio piano dove si fa fatica a distinguere l’immagine dal suo riflesso, dove due cascate di salici, vicino ai bordi laterali, incorniciano un tappeto di ninfee su cui poggiano i riflessi delle nuvole.


Villa del Principe riapre Museo e Giardino Rinascimentale
Da sabato 6 giugno Villa del Principe riapre al pubblico il Museo e il giardino rinascimentale, grazie alle nuove linee guida ministeriali è possibile l'accesso ai luoghi della cultura e fare visite in totale sicurezza: i visitatori potranno accedere solo indossando la mascherina e saranno inoltre invitati a disinfettarsi le mani con il gel messo a disposizione all’ingresso. Senza prenotazione: sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 14.00 (ultimo ingresso ore 13.15). Con prenotazione: tutti i giorni della settimana al mattino e al pomeriggio, sabato e domenica pomeriggio. Sarà possibile, inoltre, usufruire del servizio di guida interno, per il quale è necessaria la prenotazione. Il giardino rinascimentale della Villa sarà visitabile su prenotazione con visita guidata.


Riapertura della piscina del Porto Antico: le modalità d'acceso
La Piscina del Porto Antico riapre al pubblico con nuove modalità di accesso e attività. L'accesso alla piscina sarà solo su prenotazione, attraverso 3 modalità differenti: sul sito (metodo più veloce e consigliato), tramite telefono al numero: 3452983744 oppure presentandosi direttamente all'ingresso. Gli ingressi saranno organizzati in due turni: mattina: dalle ore 09:00 alle ore 14:00 con obbligo di uscita alle ore 14:00; pomeriggio: dalle ore 14:30 alle 19:30.



Villa Durazzo Pallavicini riapre al pubblico: le modalità di accesso


Sulla Pagina Facebook ufficiale sono riportate le modalità di accesso alla biglietteria e le regole da rispettare per mantenere la sicurezza dei visitatori e dello staff. Il Parco riprenderà con il normale orario di apertura: mart.-ven.: 9:30-19:00, ultimo accesso ore 17:00/ sab.-dom.: 10:00-19:00, ultimo accesso ore 17:00.




#LaCulturaNonSiFerma con i Musei di Genova
In attesa di poter accogliere nuovamente i visitatori nelle proprie sale, i Musei di Genova si propongono con una nuova veste, quella virtuale.  Direttamente dal salotto di casa, dalla cucina o dal terrazzo, basterà connettersi ai canali social che già da qualche tempo raccontano i musei della nostra città (Instagram: @museidigenova; Facebook: Musei di Genova), per seguire le storie e i post che svelano le magnifiche opere presenti nei musei, ma anche approfondimenti, aneddoti e curiosità, che li rendono più familiari.


Non mancano i tour virtuali in compagnia dei responsabili dei musei, attraverso i quali scoprire o riscoprire quanta straordinaria bellezza è custodita in essi, come quello attraverso le splendide sale diPalazzo Spinola,o quello sulla maestosità della Lanterna, a quello del Museo del Genoa, che ci riporta alla storia della squadra più antica d'Italia .


Anche la musica può raccontare i Musei Genova! Attraverso una Playlist Spotify potrete ascoltare i brani che meglio li rappresentano, dall'Inno di Mameli della playlist del Museo del Risorgimento (dove il manoscritto autografo è conservato) per arrivare a brani come She don’t know me (TuaMadre) e Asteroids (Zero Reset) i cui video sono stati girati al Museo di Storia Naturale.


Immersione virtuale nelle vasche dell'Acquario di Genova
L’Acquario di Genova porta il pubblico in immersione virtuale nelle vasche con nuovi video subacquei a 360°. Verranno messi a disposizione del pubblico tre video inediti e innovativi realizzati con tecnologia subacquea a 360° per portare in immersione nelle proprie vasche grandi e piccini!  I video a 360° saranno fruibili da tutti i dispositivi mobile, dalla sezione dedicata dell’Acquario di Genova: www.acquariodigenova.it/iorestoacasa.


Galata Museo del Mare
Sarà possibile esplorare il museo stando a casa attraverso visite guidate virtuali con il curatore Pierangelo Campodonico sulle pagine Facebook del museo @GalataMuseodelMare  e del Mu.MA @MuMAGenova. Troverete inoltre a questo link Storie dal Galata, una nuova rubrica alla scoperta dei personaggi protagonisti delle storie del museo a cura del direttore. Per maggiori informazioni consultate le pagine social o il sito web Galata Museo del Mare.


Tour virtuale dell Museo del Genoa
A partire da inizio aprile è disponibile sul sito della Fondazione Genoa un'esperienza virtuale interessante. La Fondazione ha messo a disposizione un Tour Virtuale gratuito che gli utenti possono percorrere online. La visita guidata attraversa il Museo del Genoa e le mostre al suo interno. I visitatori virtuali potranno spostarsi liberamente, ruotare la visuale, fare zoom sulle esposizioni di loro interesse e scoprire la storia del Genoa.





La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO