Eventi a Genova e in Liguria - sabato 7 marzo 2020
06-03-2020
[IN VISTA DELL'ORDINANZA REGIONALE PER IL CONTENIMENTO DEL COVID-19 INVITIAMO GLI UTENTI A VERIFICARE LO SVOLGIMENTO DEGLI EVENTI SEGNALATI]

Concerti e spettacoli a Genova e in Liguria – Marzo 2020
La lista dei concerti e degli spettacoli in Liguria, che sono in programma per il mese di marzo 2020 a Genova, Savona, Imperia a La Spezia. Scopri l'elenco diviso per provincia e per data, così da restare sempre aggiornato ovunque ti trovi in Liguria: sono tantissimi gli appuntamenti da non perdere, per vivere un mese davvero indimenticabile all'insegna della musica e del teatro!


Palazzo Ducale rende omaggio al maestro Alfred Hitchcock con una mostra -fino all'8 marzo
Dal 14 novembre 2019 all’8 marzo 2020 presso la Loggia degli Abati di Palazzo Ducale si tiene una mostra interamente dedicata al grande regista americano Alfred HitchcockA 120 anni dalla sua nascita, infatti, Genova gli rende omaggio attraverso fotografie e video grazie ai quali il visitatore può percorrere un affascinante viaggio nel backstage dei più importanti film di Hitchcock prodotti dalla Universal Pictures, scoprendo particolari curiosi sulle scene più famose, sugli effetti speciali utilizzati durante le riprese e sulla vita privata del regista e dei suoi attori.


“Shoah: arte e memoria”. La mostra itinerante tra Alassio e Albenga -fino al 15 marzo
Una mostra itinerante tra Alassio e Albenga nel segno della memoria, impreziosita da una performance musicale del fondatore dei Matia Bazar Carlo Marrale, dalla presentazione dell’ultimo libro di Biagio Goldstein Bolocan e da una conferenza a cura di Daniele Grosso Ferrando. Giovedì 27 febbraio (ore 17) inaugura alla Galleria d’arte  Artender (passeggiata Cadorna 53) di  Alassio “Shoah: arte e memoria”, mostra curata da  Daniele Grosso Ferrando che vede esposte le opere di  Marinella Balloni, Franco Buffarello, Laura Lazzati, Corrado Leoni, Enrico Merli, Vittoria Valente e Carlo Marrale, storico fondatore dei Matia Bazar che, per l’occasione, interpreta “Auschwitz” di Francesco Guccini.


“Il secondo principio di Banksy”: la mostra esclusiva a Palazzo Ducale -fino al 29 marzo
Guerra, capitalismo e libertà sono i temi di attualità indagati in questa mostra attraverso le opere dello street artist di fama internazionale noto con il nome di Banksy. La mostra, curata da Stefano Antonelli e Gianluca Marziani,  include dipinti, stampe a tiratura limitata, sculture e oggetti rari, molti dei quali saranno esposti per la prima volta. L’esposizione, che si terrà fino al 29 marzo 2020, è arricchita da un’infografica sulla cronologia dell’artista, ampie schede storiche sulle opere con documentazione fotografica, testi a muro con sue citazioni da libri, i «black books» originali, poster originali di sue mostre, banconote contraffatte, palloncini «I am an imbecile» usati a Dismaland e alcuni video.


“Protagonisti della Liguria più antica. Storie uniche di uomini e donne del nostro passato” -fino al 30 aprile
Una galleria di protagonisti, donne e uomini al centro di grandi vicende, problemi e storie che hanno segnato il passato della Liguria. “Protagonisti della Liguria più antica. Storie uniche di uomini e donne del nostro passato” è un percorso per seguire l’evoluzione della specie umana in territorio ligure, scoprire le dinamiche delle interazioni con l’ambiente e le risorse del territorio, decifrare le sepolture come rappresentazioni sociali, mettendo a fuoco ruoli e situazioni pubbliche di uomini e donne unici.


Gli eventi di Villa Pagoda della stagione 2019/2020: il calendario completo -fino al 1° maggio
Scopri tutti gli eventi di Villa Pagoda (via Capolungo 15, Genova Nervi), residenza ottocentesca che si apre sempre più alla città con concerti, spettacoli di cabaret, show, esibizioni di danza, aperitivi e cene studiate ad hoc. La nuova stagione 2019/2020 di Villa Pagoda si propone con un format nuovo ed esilarante, con undici comici pronti a mettersi alla prova sia con nuovi sketch, sia con i piatti della tradizione genovese e delle ultime tendenze culinarie.


“Ivos Pacetti, imprenditore futurista”: la mostra ai Musei di Nervi Wolfsoniana -fino al 3 maggio
Realizzata grazie al sostegno dell’Archivio Pacetti – Studio Ernan Design di Albisola Superiore e ai prestiti provenienti da alcune tra le principali collezioni italiane di ceramica, la mostra intende offrire uno sguardo a 360° gradi sulla poliedrica attività artistica di Pacetti, privilegiando la sua produzione di ceramista (anche oltre il futurismo), ma documentando pure le sue sperimentali ricerche in campo fotografico e i più significativi aspetti della sua intensa attività pittorica.


Alla scoperta dei Musei di Strada Nuova con il gioco-avventura Pinocchio -fino al 31 dicembre
Dopo il successo della notte di Capodanno, il gioco-avventura digitale Pinocchio di Monster Adventure diventa un percorso fisso che ti porta alla scoperta dei Musei di Strada Nuova. Un adventure game a metà tra la caccia al tesoro interattiva e un racconto alla scoperta dei tesori dei musei, approfondendo i temi del turismo sociale ed accessibile, l’insieme di servizi e strutture in grado di permettere a persone con esigenze speciali la fruizione del tempo libero senza ostacoli e difficoltà.


“Fra Legno e Pietra”: la mostra permanente di Gianfranco Timossi al Castello di Campo Ligure
La mostra permanente dello scultore Gianfranco Timossi Fra Legno e Pietra” si tiene nelle sale del Castello di Campo Ligure. Si tratta di un racconto attraverso sculture lignee nelle antiche mura del castello di Campo Ligure sull’essenza della natura umana nel suo dispiegarsi nel tempo. Fenomenologia di forma e sentimento capace di autocomprendersi razionalmente nella rappresentazione artistica. In mostra è l’umanità colta nel tempo, attraverso le età della vita e gli stati d’animo che le accompagnano: la fanciullezza, la maturità, l’origine di una nuova vita nel rapporto quotidiano e prima ancora ideale fra madre e figlio, la senilità e il rapporto fra passato e futuro.





Caproni
Villa Pagoda
fra legno e pietra

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO