"Fra Legno e Pietra": la mostra permanente di Gianfranco Timossi al Castello di Campo Ligure
28-05-2018

Sabato 2 giugno, alle ore ore 17.00, si terrà l'inaugurazione della mostra permanente dello scultore Gianfranco Timossi nelle sale del Castello di Campo Ligure "Fra Legno e Pietra". Un racconto attraverso sculture lignee nelle antiche mura del castello di Campo Ligure sull’essenza della natura umana nel suo dispiegarsi nel tempo. Fenomenologia di forma e sentimento capace di autocomprendersi razionalmente nella rappresentazione artistica.


In mostra è l’umanità colta nel tempo, attraverso le età della vita e gli stati d’animo che le accompagnano: la fanciullezza, la maturità, l’origine di una nuova vita nel rapporto quotidiano e prima ancora ideale fra madre e figlio, la senilità e il rapporto fra passato e futuro.


La dimensione di quotidiana intimità delle opere qui esposte completa quella sociale, collettiva, onirica e mitica dei lavori in mostra al “Giardino di Tugnin”, restituendo all’osservatore una comprensione più profonda della personalità dell’autore.


Gianfranco Timossi (Campo Ligure nel 1936) ha vissuto e lavorato per anni a Rodi, patria
riconosciuta di grandi scultori, filosofi e scrittori, ritornando poi a vivere e a coltivare la sua arte a Campo Ligure. Fin da bambino subisce il fascino dell’attività del nonno artigiano, nella cui antica bottega è solito trascorrere intere giornate, per conoscere quegli antichi strumenti e quelle tecniche a metà tra l’arte e il mestiere.


La sua passione per il legno nasce spontaneamente e cresce tra le mura di questo laboratorio, dove la sua acquisita manualità nel creare diviene arte. Ogni scultura è realizzata con fantasia e originalità, e le consuete forme classiche diventano opere colme di armonia, forza, umanità e sogno. Ha partecipato a numerose esposizioni di arte individuali e collettive, ottenendo grande successo di critica e pubblico.


Il “Giardino di Tugnin” è sorto a Campo Ligure nel 2011 alle pendici del Castello che sovrasta il borgo. E’ raggiungibile sia attraverso i vicoli stretti del centro storico sia attraverso i viottoli che circondano il castello, entrando dalla porta principale dello stesso. Frutto di un lungo lavoro di un gruppo di amici e fortemente voluto dal suo ideatore, lo scultore Gianfranco Timossi ne raccoglie le opere diventando a tutti gli effetti il suo museo all’aperto dove sono raccolti i suoi capolavori e dove tutt’ora continua a lavorare.


Apertura Castello Spinola e mostra permanente:
Da giugno a settembre, sabato e domenica h. 10-12 e h. 15-18. Previo appuntamento negli altri giorni e periodi dell’anno.


Salita sulla torre del Castello:
Da giugno a settembre, sabato e domenica h. 11.30 e h. 17.30, massimo 10 persone, minori accompagnati.


Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
Castello Spinola, Campo Ligure (Ge)


Itur s.c.
010.920099 – Cell. 3404712796
museofiligrana@coopitur.com

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

I segreti di Torre Gropallo a NerviTorre Gropallo a Nervi è una costruzione risalente al '500 nata con lo scopo di punto di osservazione privilegiata contro le scorribande piratesche che per oltre 200 anni hanno caratterizzato la vita delle coste liguri (e non solo).
22-10-2023
Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO