La Pedrera di Gaudì a Barcellona. Idea weekend di Iuliana Ierugan
27-02-2017



La primavera si avvicina, oggi Iuliana Ierugan ci propone la visita ad una delle opere più conosciute di Gaudì, la Pedrera, tappa obbligata all'interno di un itinerario a Barcellona.
In primavera si trovano anche molte offerte vantaggiose per soggiornare a Barcellona.

La Pedrera di Gaudì, o Casa Mila, di Barcellona.


Iuliana Ierugan ci porta a Barcellona per visitare la Pedrera, una delle più conosciute costruzioni di Gaudì, risalente all'inizio del '900, periodo in cui Gaudì era cinquantenne e risiedeva a Barcellona.

[caption id="attachment_8578" align="alignright" width="300"] Iuliana Ierugan a Barcellona[/caption]

La Pedrera, dalla movimentata e facciata in pietra praticamente senza angoli o spigoli, fu l'ultima opera civile dell'architetto, che dal 1914 si dedicò esclusivamente ai lavori della Sagrada Família, accentuando la tendenza alla solitudine, tanto da vivere in una stanzetta nel cantiere.
Si tratta di un vero e proprio capolavoro di Gaudi, per la sua inconfondibile facciata che ricorda le onde del mare, per il ferro battuto dei balconi e dei cancelli d'ingresso, per il cortile interno e per il tetto, spettacolare coi suoi comignoli che sembrano figure umane. Anche il panorama su Barcellona dalle balconate è notevole.
Il tour prosegue con il sottotetto, trasformato in un museo che racconta l'opera e la grandezza di Gaudì, e si conclude con la visita di un appartamento arredato come all'inizio del secolo scorso.

L'hotel che ha scelto Iuliana è stato il Petit Palace Museum dove si è trovata benissimo e che potete prenotare seguendo il link.
Situato nel centro di Barcellona, a meno di 10 minuti a piedi da Plaça de Catalunya, il Petit Palace Museum offre camere eleganti con Wi-Fi gratuito e iPad disponibile su richiesta anticipata.
Per altre soluzioni continuate a leggere.

Barcellona per tutte le tasche




Booking.com





Iuliana Ierugan a Barcellona

DAVIDE ROMANINI

Nato nel 1969 a Genova, ingegnere, uno dei due soci di Zenazone e co-fondatore di Zenazone.it
Autore di oltre 200 video itinerari turistici in tutta Italia con il format Eats&Travels
Videomaker Ambassador Traipler
Oltre 1.000 fotografie nello stock photography
Realizza Virtual Tour per qualsiasi struttura (per informazioni e per creare un virtual tour nella tua struttura)
Realizza strategie di Web Marketing e Video Web Marketing

 

ARTICOLI CORRELATI

Sulle Torri della Cattedrale di San Lorenzo a Genovavisitiamo insieme le Torri del duomo genovese alla ricerca di racconti, leggende e fatti inspiegabili che hanno contribuito ad accrescere il fascino di questo luogo sacro
29-01-2023
IN PRIMO PIANO
Olivo e territorio, un corso di cultura genoveseL'olivo in Liguria incide sul territorio, basti pensare ai muretti a secco e ai terrazzamenti
21-01-2023
Palazzo Nicolosio Lomellino aperto ai turisti il weekend dell’Epifania con i percorsi di RubensDa venerdì 6 a domenica 8 gennaio 2023 il Palazzo sarà aperto per le visite guidate dalle 10 alle 18
04-01-2023
Manarola: un turismo slow per valorizzare bellezza e identità territoriale nel nuovo capitolo di PaesiniNelle Cinque Terre, si lavora per conservare l'identità della celebre costa, patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1997, senza cedere alla forza del turismo a consumo.
16-12-2022
Boom di turisti in Liguria nel 2022 In linea con i dati del Belpaese anche la Liguria quest’anno ha vissuto una decisa ripresa del turismo, in modo particolare nel corso dei primi due trimestri dell’anno
14-12-2022
Natale e Capodanno all'AcquarioL’AcquarioVillage si prepara al periodo delle festività natalizie con tante proposte per le famiglie
13-12-2022
Il Presepe di Pentema - Quando visitarlo a Natale 2022
13-12-2022
Visite gratuite aspettando il Natale con Explora GenovaIn occasione delle festività 2022 il Comune di Genova, in collaborazione con il nostro Circolo Culturale e con Explora Genova, organizza per  cittadini e turisti, una serie di visite guidate gratuite
13-12-2022
Alla scoperta della cittadella sotterranea di CampiVisita al suggestivo ricovero anni ’40 ricavato dentro la collina di Coronata che si articola in varie gallerie il cui sviluppo supera il chilometro
12-12-2022
Si accendono le luci di Natale 2022 a GenovaAnche quest'anno, è l'8 dicembre la data del tradizionale avvio ufficiale delle festività per il prossimo Natale a Genova, in Piazza de Ferrari.
07-12-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO