A Loano l'esibizione di Cassandra Tomella con l'arpa per il primo appuntamento della rassegna I Concerti dei Turchini
14-09-2016

Venerdì 16 settembre, a Loano, l’Oratorio N.S. del SS. Rosario ospiterà un nuovo appuntamento della rassegna “I Concerti dei Turchini”. Protagonista del concerto d’arpa, in programma alle ore 21:00 sarà la giovane musicista Cassandra Tomella con un repertorio che spazierà dal Seicento al Novecento.


Il concerto si aprirà con la Sonata VII op. 5 di A. Corelli trascritta per arpa da Isabelle Perrin, seguiranno i brani Bach-Grandjany - Etude N. 3 e Etude N. 6 di J. S. Bach, Sonata III – op. XVI di F. Petrini, Un Sospiro di Liszt, Le stelle della Sera di G. Caramiello, Pastels du vieux Japon – op. 47 di M. Tournier, Variations sur un thème dans le style ancien di C. Salzedo e Sonate Pour Harpe di P. Houdy.


Cassandra Tomella, classe 1999, inizia lo studio dell’arpa all’età di otto anni, passando in breve tempo dall’arpa celtica all’arpa a pedali. Dal 2012 frequenta il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano sotto la guida della professoressa Anna Maria Palombini.
Per natura curiosa e desiderosa di imparare, nonché di migliorare costantemente e di arricchire le proprie esperienze musicali, ha frequentato sin dall’inizio numerose masterclass e corsi d’arpa, tenuti da arpisti rinomati a livello europeo e mondiale, tra gli altri, da Gabriella Dall’Olio, Isabelle Perrin, Ieuan Jones, Chantal Mathieu, Elizabeth Fontan-Binoche, Bernard Andrès, Cormac de Barra, Grannie Hambly e Vincenzo Zitello – questi ultimi tre arpisti per il repertorio su arpa celtica.
Ha partecipato con successo a numerosi concorsi nazionali e internazionali, ottenendo ad esempio nel 2015 un Primo Premio Assoluto al Concorso Nazionale “Ludovico Agostini di Ferrara, una borsa di studio all’International Harp Festival 2014 in Galles (oltre ai brani obbligatori di autori gallesi, ha presentato un programma molto vario, dal barocco alle prime avanguardie), due borse di studio elargite dal Conservatorio di Milano, rispettivamente “Giovanissimi Interpreti – Premio Umberto Micheli” nel 2013 (per il quale si è esibita con un programma di trenta minuti comprendente brani dal Settecento al Novecento) e “Premio Valenti” nel 2014. Nel 2011 e 2013 le è stato conferito un premio speciale dalla Presidenza del Consiglio del Friuli Venezia Giulia per la tecnica e l’interpretazione in occasione delle rispettive edizioni del Concorso Internazionale di Povoletto (UD). Nel 2013, al concorso nazionale gallese Penccerd Gwalia Festival, si è distinta come unica straniera, ottenendo un terzo premio.
Il corso estivo organizzato dalla Scuola Zinaida Gilels nell’estate 2013 ha fornito a Cassandra l’occasione di eseguire con orchestra d’archi il Concerto per Arpa e violino di Wagenseil, nonché di dare avvio al duo arpa-violino con Elisa Scudeller. Insieme hanno partecipato nel febbraio 2014 al Concurso Ibérico de Música de Cámara con arpa a Madrid, dove hanno vinto il secondo premio per la loro categoria.

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO