Stefano, da Genova al sudamerica col suo pop urbano da 1 milione di ascolti su Spotify
13-10-2020



Stefano, da molti conosciuto come Stefano D, è il cantautore Genovese che spopola in sudamerica col pop urbano della sua Noche Prohibida, che ha raggiunto il milione di ascolti su Spotify.
Viaggia forte anche il video di Stefano, girato a Cuba, che ha superato in pochi giorni le 30.000 visualizzazioni.
Stefano ha iniziato con un repertorio di Renato Zero che lo ha fatto conoscere soprattutto a Genova e in Liguria per poi trasformarsi, è proprio il caso di dirlo essendo nato come trasformista, per poi sbarcare nel panorama internazionale con il suo pop urbano.

[caption id="attachment_29868" align="alignright" width="300"] Stefano - Una immagine dal videoclip di Noche Prohibida[/caption]

“Noche prohibida” racconta in musica uno spaccato di realtà di tutti giorni, trasportando il pubblico in un bar dell’Avana dove avviene un episodio tanto semplice quanto sensuale: «uno scambio di sguardi – racconta Stefano – tra una ragazza fidanzata e un ragazzo seduto poco lontano.
La canzone e il video danno vita e colore alla loro fantasia, cercando di dar forma all’immaginazione e al desiderio comune». Una traccia che spazia tra l’urbano e il pop in cui Stefano, cantautore cresciuto artisticamente a Genova, mostra ogni sfumatura della sua anima latina. «Nell’ultimo anno ho messo al primo posto la mia creatività – prosegue – lasciando che mi trasportasse in questa nuova ed emozionante avventura oltreoceano. Gli ottimi risultati non fanno altro che motivarmi ulteriormente a far meglio, continuando a investire energie e passione su questa strada». Registrato pochi giorni prima del lockdown, il video di “Noche prohibida” è diretto da Carlos Eduardo Maristany, pluripremiato regista cubano.



«Il videoclip è stato appena presentato ai Lucas Awards 2020 di Cuba – conclude Stefano – che è uno degli appuntamenti televisivi più famosi del paese.
Carlos è un’artista incredibile e ha saputo interpretare al meglio il mood del pezzo, ideato insieme a due artisti e amici che non smetterò mai di ringraziare: Geronimo Labrada Fernandez e Marco Grasso, direttore d’orchestra due volte al Festival di Sanremo con Mirian Makeba, Caterina Caselli e Bianca Atzei».
In pochi giorni il video di “Noche Prohibida” ha sfondato le 30 mila visualizzazioni, mentre la canzone su Spotify conta 1 milione di streaming tra Argentina, Chile, Perù, Cuba ma anche negli USA, Mexico e Spagna. La canzone ha già avuto molto successo anche in Italia, con circa 150mila ascolti nelle prime settimane.

Guarda il videoclip ufficiale sul canale YouTube di Stefano
https://youtu.be/8K7-MUbwyfY

Iscriviti al canale YouTube ufficiale di ZenaZone



Stefano - Una immagine dal videoclip di Noche Prohibida

CARLO CASARICO

Esperto di comunicazione e marketing digitale, scopritore ed “acceleratore” di talenti.
Giornalista riconvertito al digitale, ha deciso di dedicare la sua professionalità al servizio della comunicazione aziendale, personale e politica.

Membro del Capitolo BNI Genovino.

Dal 2022 collabora con Zenazone.it con particolare riferimento al settore marketing e vendite.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO