Fabrizio Dossena ci racconta il primo capitolo della trilogia di un'opera rock
05-07-2021



Intervista a Fabrizio Dossena, autore teatrale, musicista e compositore che, in maniera schietta, sincera ed a tratti ancora incredulo, si racconta e ci racconta del suo ultimo grande progetto.

Il 21 di maggio è uscito l' album dei Noisy Diners 'The Princess Of The Allen Keys' (The history of Manto), un' opera rock, il primo di una trilogia.
Ispirandosi alla sua compagna, Susanna Jori, una 'campanellino punk e giovane gattara' come la descrive nel raccontare di quando l' ha conosciuta, nasce il primissimo personaggio ovvero la 'Principessa delle chiavi a brugola'.

La passione del nostro autore per la storia antica lo lega immediatamente alla leggenda di Manto e decide di mettere in opera la nascita della città di Mantova, dove si è
trasferito dalla Liguria.
Inizia un lavoro di ricerca approfondita che, appassionandolo sempre
di più, lo porta alla creazione di tutti gli altri personaggi.
Nella scelta dei musicisti decide di spaziare dalle diverse provenienze di ognuno di loro.
Troviamo Ezio Secomandi alla batteria che proviene dal punk e Hard Metal, Donata Luani nella voce di Manto, dal jazz, Davide Jori alla chitarra solista dal rock psichedelico, Cristiano Roversi alle tastiere dal prog ed anche lui stesso, Fabrizio Dossena alla chitarra folk 12 corde.
Prosegue citando Mirko Tagliasacchi al basso, Erik Montanari alla chitarra folk, Mauro Negri al sax, Beatrice Cotifava nel ruolo della Principessa, Antonio de Sarno la voce narrante e stesore di tutte le traduzioni, Aran Bertetto nel ruolo di Caronte, Stefano Boccafoglia
che impersona Tiresia e un grande artista come Nad Sylvan, voce della Steve Hackett  Band, che sarà Virgilio.
Mentre si racconta non tralascia i ringraziamenti al suo Management
composto da Bruno Ballardini e Pietro Giacone.
Il ringraziamento finale va a Giuseppe Aleo di Videoradio Edizioni.
Quello che traspare da questa intervista è che dalle idee nascono i sogni e con un grande  lavoro di squadra si realizzano.
Un immenso in bocca al lupo a tutti loro!
Buona visione.

A cura di Michela Resi

CARLO CASARICO

Esperto di comunicazione e marketing digitale, scopritore ed “acceleratore” di talenti.
Giornalista riconvertito al digitale, ha deciso di dedicare la sua professionalità al servizio della comunicazione aziendale, personale e politica.

Membro del Capitolo BNI Genovino.

Dal 2022 collabora con Zenazone.it con particolare riferimento al settore marketing e vendite.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Cella Art & CommunicationUno dei più interessanti punti di riferimento per l'arte a Santa Margherita Ligure
29-01-2023
IN PRIMO PIANO
Il Teatro Nazionale di Genova ricorda Mariangela Melato a dieci anni dalla scomparsaVersatile e intensa, capace di passare con facilità dal registro brillante a quello drammatico, Mariangela Melato negli anni in cui è stata legata al Teatro Stabile di Genova è stata protagonista di spettacoli molto diversi l’uno dall’altro
10-01-2023
Attraverso le grandi acque, mostra di arti figurative al GalataOltre le “grandi acque” dell’Oceano. Il titolo della mostra è paradigma e cifra del percorso espositivo, un vedere “oltre”, varcare e sapere che altri mondi sono possibili.
09-01-2023
Figurine di Natale al Museo Diocesano di GenovaDa giovedì 1° dicembre 2022 al Museo Diocesano di Genova sarà esposto il prezioso Presepe in sagome ritagliate e dipinte realizzato nel XVII secolo.
28-12-2022
Mostra di Roberto Rossini al Galata Museo del Mare a GenovaFloating Map (deconstruction) è la mostra di Roberto Rossini che si apre il 13 dicembre 2022 al Galata Museo del Mare di Genova.
11-12-2022
Rubens e Bacco. In vino veritas
16-11-2022
Scegliere un corso di inglese, gli errori da non commettere
15-10-2022
Rubens e aristocratiche bellezze a Palazzo Imperiale di Genova
13-10-2022
L'arte crea inclusioni - “Alter Ego & Friends”
07-10-2022
Enrica Capone ci racconta la sua mostra Accarezzando l'invisibile
02-10-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO