Paesaggi Interiori / Landscapes from within: la mostra a Castello D'Albertis
24-05-2019

Paesaggi interiori/Landscapes from within è la rappresentazione di come il territorio e le tradizioni soffochino l'identità delle popolazioni che ne sono parte quando sono viste attraverso la lente dell'essere indigeni, del diritto alla sovranità e delle attuali condizioni di vita a Turtle Island. Turtle Island è il territorio oggi meglio conosciuto come Nord America, che come noto fu “frequentato” da Cristoforo Colombo.


La mostra organizzata negli spazi storici di Castello D'Albertis di Genova, è un forte richiamo alla sempre presente questione della decolonizzazione all’interno delle istituzioni artistiche e mette in moto una riflessione relativa agli stati d’animo individuali su queste tematiche di carattere nazionale e sociale. Nonostante Colombo non si sia mai insediato o abbia conquistato Turtle Island, la sua influenza intergenerazionale sul genocidio degli indigeni ha tormentato le popolazioni native di quest'isola per secoli, le cui profonde tracce cariche di sentimenti razziali sono ancora oggi percepibili.


Jaque Fragua e Antoniette Thompson illustrano, attraverso acrilici su tela e fotografie, un catastrofico paese delle meraviglie indigeno trasmettendo una rappresentazione accurata della vita dei moderni nativi americani.


JAQUE FRAGUA (Jemez Pueblo) lavora col fine di distruggere le impressioni sull'essere un americano panindiano.
Le sue opere in mostra sono un esempio di come si possa sovvertire uno stereotipo con lo scopo di stimolare una riflessione sullo status-quo, sulle inibizioni collettive e su sé stessi. Il lavoro di Fragua è un costante grido per l’appartenenza, nonostante sia abbastanza coraggioso da poter figurare da solo.


ANTOINETTE THOMPSON (Navajo) supera l’immaginario nativo tradizionale con il suo espressionismo astratto dipingendo ciò che prova in contrapposizione a ciò che vede e ciò che ci si aspetta che lei dipinga.


DELANEY KESHENA (Menominee) è una studentessa di fotografia che frequenta l’Istitute of American Indian Arts a Santa Fe, New Mexico. I suoi lavori personali affiancheranno un video realizzato collettivamente tramite il programma di scambio internazionale DIGITAL NATIVES. Questo progetto è il risultato di una collaborazione tra studenti dell’Institute of American Indian Arts a Santa Fe, New Mexico, e l’Institute of Sainte-Marie a Bruxelles, Belgio.


Il tema della mostra viene ulteriormente esplorato dall’uso dei Totem Talks, una modalità contemporanea di interazione introspettiva e dialogica per i visitatori di ogni età. Per ogni mostra del triennio di partnership previsto da Soul of Nations, Totem Talk sarà una costante per cui visitatori in gruppo o scolaresche potranno esprimere i loro sentimenti ed emozioni rispondendo alle domande che ciascun totem presenterà, come ad esempio “Cosa significa essere indigeno”? oppure “Cosa intendi per sacro?”.


La mostra è curata da Soul Center for the Arts (direttore Ernest Hill) che occuperà, oltre alla galleria del primo piano del Castello destinata alle esposizioni temporanee, anche la Sala da pranzo estiva al secondo piano.

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO