Palazzo Imperiale: location prestigiosa per un matrimonio nei Rolli di Genova.Il Campetto a Genova è la zona del centro storico nella quale già dal X secolo si identificava il campus fabrum...
25-02-2023

Il Campetto a Genova è la zona del centro storico nella quale già dal X secolo si identificava il campus fabrum, lo spazio professionale dove si riunivano gli orafi che lavoravano i materiali preziosi dell'oro e dell'argento ed è il luogo da dove la città si espansa fino ad arrivare ai secoli d'oro della Repubblica Genovese, nei cui anni e nel 1560 in particolare, nasce per volere di Vincenzo Imperiale, uno dei palazzi più affascinanti della città: Palazzo Imperiale.

 

Nel cuore del centro storico genovese, Palazzo Imperiale è inserito nell'elenco prestigioso dei Rolli ed è una dimora dallo stile unico, pensata e voluta dentro al cuore della città con un'architettura diversa dai dettami barocchi tipici degli altri palazzi.

Il suo grande atrio con la scala laterale che porta ai piani superiori dove si respira l'aria del rinascimento fatto di stucchi, marmi policromi e busti classici, rappresenta la soluzione ideale per una cerimonia memorabile e per un evento di business all'insegna dell'eleganza all'interno di una struttura di alto valore storico.

 

Palazzo Imperiale è scelto per organizzare eventi a tema, incontri di lavoro anche per piccoli gruppi e sempre più spesso risulta la location selezionata per festeggiare matrimoni.

Salone delle Feste Palazzo Imperiale organizza gli 850 metri quadri a disposizione, li trasforma in base alle esigenze e offre servizi di consulenza, catering, foto e musica forniti dai migliori professionisti del settore.

 

Se avete intenzione di celebrare il ricevimento del vostro matrimonio in un luogo ricco di fascino, storia e cultura, la scelta di Palazzo Imperiale vi offrirà uno spazio raffinato e accogliente come cornice del vostro giorno più importante.

 

Per maggiori informazioni: www.salonidellefeste.com

 

SERENA RONDELLO

Nata e cresciuta a Genova, dopo il liceo linguistico e l’Università di Giurisprudenza rischia di diventare avvocato ma…nel 2003, entra quasi per caso nel mondo della comunicazione e capisce che è la sua vera vocazione. E’ l’inizio di un sodalizio che continua ancor’oggi.

Finché lavora in azienda, oltre a seguire le campagne promozionali, la passione per la scrittura le consente di iniziare la collaborazione con un prestigioso Studio Giornalistico di Milano che le permette di seguire il coordinamento editoriale di un periodico di attualità. 

Nella sua carriera ha scritto su quotidiani e periodici per conto di clienti in Piemonte, Lombardia, Veneto e Lazio. Segue ancora clienti che ha incontrato all’inizio della sua entrata nel mondo del lavoro.

ARTICOLI CORRELATI

Regole di Stile - Il Nuovo Galateo ContemporaneoFirmacopie con l'autrice Saba Wesser a Loano
09-02-2024
Il Fascino del Passato: Genova rivive al Galata Museo del Mare l'epopea a TabarcaEvento curato dallo storico, Ambasciatore di Genova nel Mondo e presidente della Compagnia Genovese d’Oltremare Enrico Ottonello Lomellini di Tabarca
29-01-2024
A Genova ritorna Segrete Tracce di Memoria, la mostra sulla ShoahCurata da Virginia Monteverde si svolge dal 9 gennaio al 10 febbraio 2024 presso la Sala Dogana del Palazzo Ducale
07-01-2024
Torna il galateo con le buone maniere a Borghetto Santo SpiritoDopo i corsi della scorsa estate Saba Wesser presenta il suo libro Regole di Stile - Il Nuovo Galateo Contemporaneo
18-12-2023
Saba Wesser Svela il Suo Libro: Regole di Stile - Il Nuovo Galateo Contemporaneo
12-12-2023
Young Magazine Presenta un Numero Speciale Gratuito per le FestivitàScarica il numero di dicembre della rivista per adolescenti ideata da Saba Wesser
11-12-2023
Vietnam: Frammenti di Memoria nella Mostra Fotografica di Nicola Bertasi a Palazzo GrilloMostre ed eventi a Genova
11-11-2023
A Dimora Piccardo in Albaro inaugurate le serate culturali genovesi.Si è svolta la prima serata culturale presso la Dimora Piccardo ad Albaro in cui imprenditori, professionisti e politici invitati all'evento hanno avuto l'opportunità di conoscersi, trascorrere una serata con accompagnamento musicale e una dimostrazione di tango.
09-11-2023
Il Contributo di Carlo Bo alla Cultura Italiana: dalla Liguria all'Università di UrbinoSenatore a vita nominato da Sandro Pertini nel 1984
27-10-2023
Festival della Scienza 2023 a Genova: Un Viaggio nella Cultura ScientificaA Genova dal 26 ottobre al 5 novembre
19-10-2023
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO