"Il porto, i portuali, una città che cambia": l'incontro per I Mercoledì dell'Olmo con l'Acqued8Festival
03-07-2017

Mercoledì 5 luglio alle 18.30, piazza dell’Olmo - antistante la sede del Municipio IV Media Val Bisagno - ospita il secondo dei cinque incontri previsti per I MERCOLEDÌ DELL’OLMO nell’ambito del IX FESTIVAL TEATRALE DELL’ACQUEDOTTO. Dopo la partecipata inaugurazione con Giordano Bruschi, è la volta di un altro personaggio di spicco della politica genovese: Tirreno Bianchi. Per otto volte Console della Compagnia «Pietro Chiesa» di Genova - la compagnia dei lavoratori portuali (carbunin) che si occupa della movimentazione delle rinfuse solide nel porto - e vice presidente dell’Ancip (associazione costituita nel 1993 che raggruppa la maggior parte delle imprese portuali che operano in Italia), eletto in Consiglio Regionale nella VIII legislatura (2005/2010) Bianchi è stato a capo del gruppo consiliare PdCI - Sinistra Arcobaleno. A dialogare con Tirreno Bianchi intorno ai cambiamenti di Genova, in relazione ai mutamenti del Porto, delle sue attività e dei suoi lavoratori sarà Donatella Alfonso, firma del quotidiano La Repubblica e scrittrice di saggi legati alla storia della Liguria, fra cui ricordiamo - Genova, il ’68 con Luca Borzani (Fratelli Frilli, 2008), Ci chiamavano libertà. Partigiane e resistenti in Liguria 1943-1945 (De Ferrari, 2012), Animali di periferia. Le origini del terrorismo tra golpe e resistenza tradita. La storia inedita della Banda XXII ottobre, (Castelvecchi, 2012) Fischia il vento. Felice Cascione e il canto dei ribelli (Castelvecchi, 2015).


Tutti gli approfondimenti sul Festival sul sito: www.teatrortica.it e sul magazine on-line ZENAZONE.ITwww.zenazone.it – internet media partner del IX Festival Teatrale dell’Antico Acquedotto.


Informazioni e prenotazioni
010.8380120 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13)
389.1459694 (dal lunedì alla domenica dalle14.00 alle 20.00)
segreteria@teatrortica.it

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Il Teatro Nazionale di Genova ricorda Mariangela Melato a dieci anni dalla scomparsaVersatile e intensa, capace di passare con facilità dal registro brillante a quello drammatico, Mariangela Melato negli anni in cui è stata legata al Teatro Stabile di Genova è stata protagonista di spettacoli molto diversi l’uno dall’altro
10-01-2023
Attraverso le grandi acque, mostra di arti figurative al GalataOltre le “grandi acque” dell’Oceano. Il titolo della mostra è paradigma e cifra del percorso espositivo, un vedere “oltre”, varcare e sapere che altri mondi sono possibili.
09-01-2023
Figurine di Natale al Museo Diocesano di GenovaDa giovedì 1° dicembre 2022 al Museo Diocesano di Genova sarà esposto il prezioso Presepe in sagome ritagliate e dipinte realizzato nel XVII secolo.
28-12-2022
Mostra di Roberto Rossini al Galata Museo del Mare a GenovaFloating Map (deconstruction) è la mostra di Roberto Rossini che si apre il 13 dicembre 2022 al Galata Museo del Mare di Genova.
11-12-2022
Bruciabaracche al Politeama genovese con Palle di NataleDopo il successo del “Brucia Beach Party” di fine luglio al Porto Antico, il collettivo comico composto da Enzo Paci, Daniele Ronchetti, Marco Rinaldi, Andrea Carlini, Andrea Di Marco, Andrea Possa e Antonio Ornano torna sul palco del teatro di via Bacigalupo con un nuovo e irriverente spettacolo
05-12-2022
I Trilli tornano al Teatro Rina e Gilberto Govi di Genova Bolzaneto con il nuovo spettacolo Tra un gòtto e l'âtro”
01-12-2022
Rubens e Bacco. In vino veritas
16-11-2022
Scegliere un corso di inglese, gli errori da non commettere
15-10-2022
Rubens e aristocratiche bellezze a Palazzo Imperiale di Genova
13-10-2022
L'arte crea inclusioni - “Alter Ego & Friends”
07-10-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO