Re-Canto: a Rapallo il terzo appuntamento di Corde Oblique con Roberta Alloisio e Armando Corsi
22-08-2016

Martedì 23 agosto, alle ore 21:30, si svolgerà il terzo e ultimo appuntamento della rassegna Corde Oblique con Re-Canto, sul Lungomare Vittorio Veneto a Rapallo. Protagonisti della serata saranno Roberta Alloisio e Armando Corsi, con un nuovo progetto che per i Liguri è un luogo raccolto, un piccolo ‘canto’. Per Armando Corsi e Roberta Alloisio diventa luogo ideale, discreto e protetto in cui riscoprire una sorta di geografia dell’anima e delle note. Nasce così la loro prima collaborazione per un nuovo progetto legato alla canzone popolare, il canto raccolto di una voce e una chitarra alla scoperta di un repertorio tradizionale che diventa omaggio alle più belle melodie italiane, con particolare attenzione alla tradizione ligure.


Un duo d’eccezione per restituire al repertorio popolare una ‘semplicità’ ideale che ne esalti la bellezza e il calore e capace di descrivere una Genova popolare di cinquant'anni fà, quella delle osterie e dei caruggi dove la vita si viveva intensamente e la musica faceva da cornice.
Due esponenti tra i più conosciuti nel panorama musicale ligure ed i più blasonati: Roberta Alloisio, da anni indicata come la voce femminile di Genova, Premio Tenco 2011, come miglior interprete italiana, lavora nell'ambito della ricerca del dialetto ligure e vanta diversi progetti dedicativi. Armando Corsi, targa Tenco 2015, virtuoso chitarrista conosciuto per il suo talento e le sue collaborazioni artistiche (Fossati, De Andrè, Paco de Lucia, per citarne solo alcuni), nasce artisticamente nelle osterie di Genova, quando a 10 anni andava con il padre ad ascoltare i vecchi chitarristi della città antica che si esibivano solamente in quei luoghi. Da questa partenza umile, è nata una passione per la musica che lo ha portato ad essere chiamato “la chitarra che sorride” e ad impreziosire i concerti ed i dischi dei migliori musicisti italiani.


Corde Oblique” è il titolo della rassegna che riunisce artisti di caratura nazionale che hanno in comune le loro origini liguri e l’uso sapiente degli strumenti a corda (la chitarra, il violoncello, il basso, la voce stessa). Giua e Federico Sirianni, Armando Corsi, gli Gnu Quartet e Roberta Alloisio hanno spesso intrecciato le loro carriere in diversi progetti musicali di alto livello che li hanno fatti apprezzare in tutta Italia.: Giua nasce artisticamente grazie al Maestro Armando Corsi, che conobbe all’età di quindici anni e che le instillò la passione per la musica latina e le sonorità carioca; Federico Sirianni, collabora con Giua, con la quale condivide la stessa città d’origine, Rapallo; Sirianni e gli Gnu Quartet collaborano con Corsi in diverse occasioni; Roberta Alloisio, cantante raffinata e Premio Tenco 2010, collabora con gli Gnu e Sirianni in diversi progetti teatrali e porta sui palchi di tutta Italia la canzone della nostra terra, accompagnata dalla chitarra del maestro Corsi. I loro “intrecci” artistici li rendono sempre affiatati con qualsiasi genere musicale si confrontino: dal jazz alla bossa nova, dalla classica al rock progressive, alla canzone d’autore italiana

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO