Riviera International Film Festival, il rilancio del turismo passa attraverso il cinema
14-05-2018

Una manifestazione in crescita esponenziale, in grado di conferire visibilità internazionale non solo ai registi under-35 in gara, ma anche a Sestri Levante e Portofino. Il Riviera International Film Festival, nato dalla passione per il cinema e per la Liguria del produttore di Los Angeles Stefano Gallini Durante (fondatore e presidente dell'appuntamento) e del direttore esecutivo Vito D’Onghia, e realizzato con il sostegno di Regione Liguria, del Comune di Sestri Levante con Mediaterraneo Servizi e del Comune di Portofino, ha saputo portare in Riviera non solo registi, ma anche turisti da tutto il mondo.


«L’incremento d’immagine della Riviera dovuto al Festival – afferma Maurizio Anselmi, direttore del Grand Hotel dei Castelli - è tangibile e oggettivo. I turisti assoceranno sempre più quest’evento alla Riviera, aumentando esponenzialmente la popolarità di entrambi». Non solo pubblico italiano al Riviera International Film Festival: «oltre a grandi città italiane come Milano, Roma e Firenze – spiega Nicolò Mori, proprietario e direttore dell’Hotel Vis à Vis – abbiamo ospitato persone provenienti da Belgio, Germania e Francia». In un periodo in cui il numero di prenotazioni è notoriamente basso, si è invece registrato un buon livello di afflusso, dovuto anche al RIFF2018: «il festival ha lanciato la stagione estiva – prosegue Mori – dando una spinta all'afflusso. Gli albergatori di Sestri Levante credono fortemente in questo progetto, che può alzare ulteriormente l’asticella del turismo in tutta la Riviera ligure». Grande soddisfazione anche per Matteo Viacava, sindaco di Portofino, Comune che ha ospitato la conferenza del Presidente della Giuria Documentari del RIFF2018, il climatologo Nigel Tapper.


«Sestri Levante sta vivendo una stagione di crescita importante – aggiunge Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante – che ha visto e continua a vedere l’apporto e la collaborazione di tanti soggetti che lavorano con passione alla valorizzazione della nostra città. Per questa ragione quando Stefano Gallini-Durante e Vito D’Onghia vennero a parlarmi sull'idea di realizzare un festival internazionale di cinema a Sestri Levante ebbi la netta sensazione che si trattava di una grande occasione che meritava tutto il supporto possibile». In cinque giorni di Festival, oltre 2000 biglietti staccati per le proiezioni e 700 per le masterclass: «Il successo è stato oltre le aspettative – continua Ghio – con un clima di gioia e di interesse così importante che ha coinvolto l’intera città. Ragazzi, cittadini, turisti, studenti, giornalisti, media internazionali, star di Hollywood, premi Nobel insieme in città per parlare di cinema, di ambiente, di sostenibilità, di social media, di costume: è la Sestri Levante che mi piace vedere, viva, attiva, coinvolta. Il ringraziamento, doveroso ma molto sentito, va all’intero apparato organizzativo del Riviera International Film Festival che ha lavorato per mesi con passione e grande impegno alla realizzazione di un evento emozionante, che rappresenta un significativo valore aggiunto alla città. Pensiamo già con grande attesa al prossimo anno».

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO