Teatro Altrove: gli appuntamenti da giovedì 12 a lunedì 16 gennaio
11-01-2017
Ancora musica, teatro e cinema nella nuova settimana Altrove. Giovedì 12 gennaio, alle ore 21:00, tornano le session di jazz e improvvisazione a cura del Collettivo HIC. Musicisti, illustratori e attori si ritrovano sul palco dell’Altrove per Improland, una serata polimorfa basata esclusivamente sulle inclinazioni dei coinvolti: questo giovedì si esibiranno i Multikulti Quartet (Cristiano Calcagnile alla batteria, percussioni, arrangiamenti; Massimo Falascone a sax alto, baritono e sopranino, tugombuto, ipad e cracklebox; Nino Locatelli a clarinetto basso, melodica, campane; Gabriele Evangelista al contrabbasso).

Venerdì 13 e sabato 14 gennaio, sempre alle ore 21:00, nuovo appuntamento con il cartellone teatrale 16/17 a cura di Narramondo Teatro, che stavolta propone un grande successo della scorsa stagione all’Archivolto, La Terza Onda, tratto da L’Onda di Todd Strasser.
Un insegnante di Storia di liceo propone in classe un singolare esperimento per spiegare come funziona un governo totalitario, inducendo gli studenti ad adottare forme di cameratismo attraverso l’uso della disciplina, dell’uniforme e di un gesto di riconoscimento. Inizia così un gioco di ruolo che in poco tempo porta alla nascita di un vero e proprio movimento, La Terza Onda. Dopo tre giorni, però, gli studenti cominciano a ostracizzare e minacciare gli altri: il conflitto esploderà in tutta la sua violenza…Nato da un lungo percorso laboratoriale, prevede la copresenza in scena di attori professionisti (Carlo Orlando e Raffaella Tagliabue) e di un gruppo di 17 studenti delle scuole superiori. LA regia e l’adattamento sono a cura di Elena Dragonetti, la produzione è Narramondo & Teatro Archivolto.

Lunedì 16 gennaio, alle ore 21:00, tornano i lunedì in pellicola con un nuovo ciclo di film dedicati al genere biografico. Intolerance, il titolo di un noto film di D.W.Griffith, è anche il nome che, da quattro anni, rappresenta per la cittadinanza l’occasione per poter vedere il cinema nel formato in cui fu pensato e girato: la pellicola. La rassegna Intolerance – Biografie sarà preceduta dalla proiezione in pellicola de Il buono, il brutto, il cattivo di Sergio Leone in occasione dei cinquant’anni dalla prima proiezione italiana (e mondiale) avvenuta il 23 dicembre del 1966. La copia del film, recentemente restaurata, proviene dalla Cineteca di Bologna. La serata sarà l’occasione per festeggiare il nuovo anno e sostenere l’attività dell’associazione Laboratorio Probabile Bellamy con il tesseramento.

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO