Al Teatro dell'Archivolto letteratura e convivialità con "La notte degli scrittori"
29-11-2017

Venerdì 1 dicembre, alle ore 19:00, nella Sala Gustavo Modena il Teatro dell’Archivolto ed Einaudi editore presentano l’ottava edizione de La notte degli scrittori, evento che coniuga letteratura, teatro e convivialità, coinvolgendo alcuni tra gli autori più rappresentativi della nostra scena letteraria. Quest’anno gli ospiti sono Diego De Silva, Margherita Oggero, Marco Presta e Nadia Terranova: scrittori diversi tra loro per formazione, genere e stile, ma accomunati dalla voglia di mettersi in gioco davanti al proprio pubblico, i quattro saranno protagonisti di un happening che si snoda tra interviste, reading e una cena a buffet (a cura dell’Istituto Alberghiero Bergese), offerta agli spettatori negli spazi del teatro durante l’intervallo.


«Esiste una generazione di scrittori molto sensibile al tema del “narrare”, convinta che la scrittura non sia solo libro, ma racconto; non solo romanzo, ma narrazione orale; non solo scrittura, ma anche voce». Da questa constatazione, spiega il regista Giorgio Gallione, è scaturita l’idea iniziale della Notte degli scrittori. «Non a caso molti degli autori con cui abbiamo collaborato confessano di rifinire la propria scrittura attraverso una continua, ossessiva lettura ad alta voce: come se solo attraverso l’ascolto si potesse perfezionare il ritmo del dire e dello scrivere. Questa operazione avvicina la letteratura al teatro, la fa diventare ascolto collettivo».


Così sul palco del Modena i quattro scrittori, affiancati dagli attori del Teatro dell’Archivolto Rosanna Naddeo e Giorgio Scaramuzzino, si alterneranno in una serie di letture tratte dai propri ultimi libri. Per Diego De Silva si tratta del nuovo capitolo della serie dedicata all’avvocato Vincenzo Malinconico, Divorziare con stile (2017, I Coralli). Nel caso di Margherita Oggero saranno letti brani dal romanzo Non fa niente (2017, Supercoralli), storia dell’amicizia tra due donne legate da un patto scandaloso nella Torino del dopoguerra, mentre Marco Presta, conduttore del Ruggito del coniglio, leggerà alcuni estratti dal suo recentissimo Accendimi (2017, I Coralli), in cui una giovane donna si innamora di una voce alla radio. Infine, Nadia Terranova, blogger e autrice di letteratura per ragazzi, ci porterà nell’atmosfera dei Settanta con alcuni brani del suo primo romanzo dedicato agli adulti, Gli anni al contrario (2015, Stile Libero).


Oltre a offrire un saggio della propria opera, i quattro autori saranno pronti a disvelare anche aspetti più privati della propria personalità e a dialogare con la platea grazie alle interviste, condotte con ironia tra un reading e l’altro da Danilo Di Termini.


Biglietti da 12,00 a 25,00 euro.
Cena a buffet inclusa nel biglietto.
Inizio spettacolo ore 19:00.


Info e biglietteria:
Teatro dell'Archivolto
sala Gustavo Modena
Piazza Modena 3, Genova
Teatro Stabile

La redazione 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Segrete Tracce di Memoria, la mostra per non dimenticare la Shoah a Palazzo DucaleLa mostra è stata allestita all’interno delle antiche celle della Torre Grimaldina, nel Palazzo Ducale di Genova ed è visitabile fino al 4 febbraio 2023
25-01-2023
IN PRIMO PIANO
La befana a Villa ImperialeDomenica 8 gennaio alle ore 15.30 laboratorio animazione per bambini sulla Befana
05-01-2023
Giovedì 5 gennaio 2023 iniziano i saldi invernali 2023I saldi durano 45 giorni e già da alcuni giorni i negozi espongono un cartello ben visibile che annuncia l'effettuazione dei saldi e la data di partenza
04-01-2023
Quattro chiacchiere con AlfaAndrea De Filippi, questo il suo nome, ha saputo non solo trovare la sua strada professionale ma anche diventare un esempio per molti ragazzi che lo seguono
23-12-2022
IN PRIMO PIANO
Scopriamo il nuovo Gratta e Vinci Super Numerissimi e la nuova interfacciaSuper Numerissimi è l’ultima novità nel panorama dei Gratta e Vinci online, che ormai sembra essere il divertimento su cui si riversa la scelta di moltissimi italiani anche nel periodo delle festività natalizie
20-12-2022
Capodanno al Teatro Garage con Marco RinaldiMarco Rinaldi ci racconta le vicende originali di Tarzan, Zorro, Sandokan, James Bond, Ulisse e di altri indimenticabili eroi che ci fanno sognare da sempre
12-12-2022
Italia, il futuro delle imprese passa per lo SPID professionaleA cosa serve lo SPID professionale? Stando alle aziende intervistate da Kantar, sono diversi i vantaggi percepiti dello SPID professionale. Innanzitutto, viene riscontrata una maggiore efficienza e semplificazione delle attività professionali, dovuta a una riduzione della distanza e dei tempi di risposta delle PA.
05-12-2022
Torna il Luna Park a GenovaMercoledì 7 dicembre l'inaugurazione ufficiale con taglio del nastro, fuochi d'artificio, truccabimbi, trampolieri e, solo per i primi mille visitatori, un blocchetto di buoni sconto da 100€
05-12-2022
IN PRIMO PIANO
Città più green d'Italia: La Spezia al 9° posto, male Genova
24-11-2022
IN PRIMO PIANO
Il vecchio e il male in scena per i 50 anni di Daniele Raco
08-11-2022
    
AUTORIZZAZIONE


    
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso; utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per analizzare i comportamenti dei visitatori. Si può conoscere i dettagli consultando le nostre Cookie Policy e Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie e tutto quanto scritto nel documento; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
CONSULTA    ACCETTO